Sperimentazione nel sito archeologico di Baia(NA): Rilievo 3D di un'aula della "Villa a Protiro"

Mercoledì, 20 Giugno 2012 00:00
Ricostruzione 3D di un'aula della Villa a Protiro Ricostruzione 3D di un'aula della Villa a Protiro

Dal 19 al 22 Giugno 2012 sono state svolte presso il Parco Archeologico Sommerso di Baia di Bacoli (NA) delle immersioni per effettuare il rilievo 3D di un’aula del caldarium con pavimento su suspensurae della “Domus con ingresso a protiro” (o anche Villa a Protiro).

Si tratta di una stanza di circa 5 x 8 metri situata ad una profondità di circa 5 metri. La ricostruzione 3D è stata effettuata utilizzando tecniche multi-vista implementate mediante l’utilizzo di codici open source.

 

Le attività sono state svolte dai ricercatori dell'Unical e dell'ISCR sotto la supervisione di un funzionario della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei.

A. Gallo, A. Angilica, F. De Filippo, G. Bianco, F. Bruno, M. Muzzupapa, B. Davidde, 3D Reconstruction and virtual exploration of submerged structures: a case study in the underwater archaeological site of Baia (Italy), in Proceedings of VAST 2012, 13th International Symposium on Virtual Reality, Archaeology and Cultural Heritage. Brighton, UK, 19-21 November 2012.