Nuovo video dei test degli strumenti e dei materiali sviluppati nel progetto COMAS

Sabato, 17 Ottobre 2015 19:06

Nel mese di settembre 2015 sono stati condotti i test finali degli strumenti e dei materiali per il restauro e la conservazione dei manufatti archeologici sommersi sviluppati nell'ambito del Progetto COMAS.

La sperimentazione è stata effettuata presso Porto Giulio nel Parco Archeologico Sommerso di Baia su autorizzazione della Soprintendenza Archeologia della Campania. Le operazioni sono state condotte dal personale dell'Istituto Centrale per la Conservazione e il Restuaro.